Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalita'.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

concerteria blog
Newsletter
Ticket-alert
Agenda teatrale
Buono regalo
Calendario eventi
 

dal


al

Download
Info e punto vendita
Acting Out - A Compact Coriolanus

casadellamusica.palapartenope.it

Acting Out - A Compact Coriolanus
di Duncan Kidd

L’idea principale da cui nasce ACTING OUT, A Compact Coriolanus uno spettacolo in lingua inglese, è quella di avvicinare i giovani ai temi affrontati da Shakespeare nell’opera di Coriolano. Lo scopo è quello di creare una storia parallela a quella del Bardo, attualizzandone il contesto.
Per realizzare lo spettacolo in coproduzione con il Piccolo Teatro, Duncan Kidd ha avuto il compito di trasportare le vicende del Coriolano ai giorni d’oggi. La tragedia di Shakespeare è divenuta una commedia, una storia nella storia dove i temi del bullismo, dell’integrazione in un gruppo e della necessità di piacere agli altri sono sottolineati con ironia e sarcasmo. Nella finzione teatrale, una compagnia di attori specializzata in Forum Theatre, una forma di teatro che privilegia l’interazione con il pubblico a dispetto di una rappresentazione tradizionale, presenta una versione molto personalizzata del Coriolano di Shakespeare. Momenti di interazione con gli spettatori si alternano a momenti comici ed esilaranti in cui gli attori si riflettono nei personaggi e raccontano la loro versione dei fatti. Ogni situazione proposta, parallela a quella raccontata da Shakespeare, offre spunti di riflessione e strappa il sorriso del pubblico. Si ride ma ci si ferma anche a pensare: e se non si riesce a far parte di un gruppo? E se non si viene accettati per come si è? “In politica vince chi la sa raccontare e non chi dice la verità”, racconta la regista Laura Pasetti, che spiega come il tema di questo spettacolo sia ”l’arte della retorica o meglio, arte della persuasione. Acting Out, A Compact Coriolanus parla di esclusione, di bullismo, ma anche di manipolazione. Quanto è facile prendere una posizione solo perché influenzati dagli altri... Il pubblico è il popolo di Roma, che ride alle battute dei tribuni e che cambia idea senza neanche rendersene conto. Gabbati e contenti? Ce lo dice Shakespeare nel 1500... forse qualcosa di vero ci sarà”.

regia Laura Pasetti

Facebook   Twitter

Napoli 13 marzo 2018 ore 10:30 Casa della Musica · Federico I
Napoli 14 marzo 2018 ore 10:30 Casa della Musica · Federico I

Puoi acquistare questa tipologia di spettacolo al telefono con carta di credito chiamando Concerteria. Consegna a domicilio o ritiro presso il botteghino o uno dei nostri punti vendita